NEWS

CORTONA AREZZO
Toscana

CORTONA AREZZO

Toscana

pubblicato il03/03/2016 06:47:16 sezione News

Cortona è una piccola accogliente città della Valdichiana, in provincia di Arezzo.
La città, racchiusa da una cinta muraria in cui ancora oggi sono visibili tratti etruschi e romani, è stata costruita su di un colle, che raggiunge circa 600 metri di altezza. Questa posizione sopraelevata garantisce un' ottima visuale da diversi punti della città, che consente di ammirare gli splendidi paesaggi della Valdichiana, scorgendo anche il lago Trasimeno.
Il bellissimo Santuario di Santa Margherita, patrona della città e la Fortezza del Girifalco si trovano sul punto più alto del colle, al quale si può tranquillamente arrivare camminando, tenendo presente che il percorso è abbastanza breve, ma tutto in salita.La Fortezza del Girifalco, costruita a scopo militare, ha subito nei secoli importanti rimaneggiamenti ed attualmente è visitabile solo in parte.

Il centro di Cortona si sviluppa attorno alla Piazza della Repubblica, sulla quale si affaccia il Palazzo Comunale, quasi come fosse un balcone, la piccola piazza della Loggetta con il Palazzo Passerini.
In Piazza della Repubblica confluiscono molte delle strade principali di Cortona quali:
Via Guelfa,Via Ghibellina,Via Nazionale,Via Roma e Via Benedetti.

La città è piccola, ma offre diverse cose interessanti da visitare, tra cui il Museo Diocesano (nel quale è conservata una bella tavola dell' Annunciazione del Beato Angelico) ed il MAEC (Museo dell' Accademia Etrusca e della Città di Cortona), nel quale sono esposti, tra le altre cose, molti reperti provenienti dalle diverse aree etrusche della zona. Presso il museo si possono avere informazioni sulle visite al Parco Archeologico di Cortona.

).
Una importante cinta muraria circonda la città con le sue belle porte di accesso.
Porta Sant'Agostino:si trova nella zona bassa di Cortona. Da qui parte via di Guelfa che arriva fino a piazza della Repubblica.
Porta Berarda:si trova lungo via Santa Margherita all'altezza della chiesa di San Marco.
Porta Bifora o Ghibellina: Da qui parte via Ghibellina che arriva fino a piazza della Repubblica.
Porta Colonia:si trova nella zona del parcheggio esterno
Porta Montanina:si trova nella zona alta di Cortona, da qui parte via di Porta Montanina che arriva fino a piazza della Pescaia.
Porta Santa Maria:si trova nella zona bassa di Cortona, da qui parte via di Roma che arriva fino a piazza della Repubblica.
Di queste porte solo la Porta Bifora è di origine Etrusca, mentre le altre sono medioevali o rinascimentali.

Poco fuori dalle mura di Cortona, si trova l' Eremo francescano Le Celle, primo convento costruito da San Francesco d' Assisi nel 1211, nel quale oggi vive una piccola comunità di frati. Nel corso dei secoli l' eremo ha subito diversi interventi di ristrutturazione ed ampliamento, durante i quali è tuttavia stata preservata la piccola cella di San Francesco, ancora oggi visitabile.

Condividi nei social network   

Indicaci il tuo apprezzamento nei social network   

Contenuti simili

ESTATE A CORTONA

Sagre gastronomiche

GIOSTRA DELL'ARCHIDADO

Città di Cortona

CANTUCCI TOSCANI

di Villa Farnia Cortona

JOVANOTTI

e la Città di Cortona

VINI DOC

Cortona Toscana

FIRENZE

La culla del Rinascimento

63^ MOSTRA MERCATO DEL VITELLONE

12 Marzo 2016 Cortona

SCOPERTA TOMBA ETRUSCA

Chiusi Arezzo

CORTONA AREZZO

Toscana

SANTA MARIA DELLE GRAZIE

Calcinaio Cortona

LE OFFERTE DI VILLA FARNIA
La magia di una vacanza in Toscana per tutta la tua famiglia o per coppie in cerca di tranquillità e relax...


Iscriviti alla nostra Newsletter

Resta informato sulle nostre attività.
Ti promettiamo di inviarti solo informazioni di qualità.